Zuppa di funghi

10 Agosto 2021admin
zuppa di funghi

Una zuppa di funghi ad Agosto? Ebbene si, non potevo davvero rinunciare a questo piatto incredibile assaggiato in Trentino.

Il profumo di questo piatto mi ricorda tantissimo le passeggiate tra le montagne, quando anche ad Agosto sembra autunno, i funghi spuntano grazie alle temperature tutt’altro che estive ed ecco che il piatto diventa perfettamente adatto alla stagione.

La ricetta che vi presento è vegana e perfetta a molti usi, vediamola.

Ingredienti per 4 persone:

  • 1 patata
  • 1 carota
  • 1 cipolla piccola (opzionale)
  • 1 pezzo di sedano q.b.
  • 300g di funghi misti (io ho usato portobello e champignon, ma si prestano benissimo anche i finferli e i porcini)
  • olio q.b.
  • 1 litro di brodo vegetale

Procedimento

Tagliate a cubetti il sedano, la carota, la patata e la cipolla e fatela rosolare in una pentola con un filo d’olio per 4/5 minuti; aggiungete i funghi e dopo 3 minuti coprite tutto con il brodo vegetale. Lasciate cuocere per almeno un’ora con un coperchio. A questo punto, frullate metà della zuppa e lasciate l’altra metà solida.

Impiattate e servite caldo o tiepido.

Io ho guarnito il piatto con delle fette di portobello passate in padella per 30 secondi per lato e con un filo di olio a crudo.
Potete accompagnarla con del pane bruschettato o dei crostini (ottimi quelli al rosmarino).

Si conserva in frigorifero all’interno di un contenitore ermetico per uno massimo due giorni, ma sono sicura che finirà molto prima.

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Post precedente Prossimo post