Struffoli di Natale: Ricetta Tradizionale e Varianti Creative

22 Dicembre 2023admin
struffoli

Benvenuti nel mondo incantato dei dolci natalizi italiani! Gli struffoli, celebri nella cucina italiana, rappresentano un’autentica prelibatezza durante le festività. Scopri la ricetta tradizionale degli struffoli e varianti creative per deliziare il palato durante il Natale.

Storia e Origini degli Struffoli

Gli struffoli sono un’icona della tradizione natalizia partenopea, amati e condivisi in tutta la Campania. Questi piccoli dolcetti, a base di pasta fritta e immersi nel miele, sono un tripudio di colori e sapori che incarnano lo spirito del Natale italiano.

Preparazione: Guida Passo-Passo agli Struffoli

Ingredienti per 3 porzioni grandi:

  • 500g di farina 00
  • 5g di sale
  • 25g di zucchero
  • 100g di burro morbido
  • 5 uova
  • 25g di limoncello
  • 1 cucchiaino di lievito per dolci
  • scorze di arancia, di limone e di mandarino
  • 500g di strutto per friggere, o se preferite olio di semi.

Per il bagno nel miele

  • 400g di miele
  • 50g di zucchero
  • scorze di arancia, limone e mandarino
  • 20g di limoncello
  • canditi e frutta secca a piacere

Istruzioni:

  1. Preparazione dell’impasto: In una ciotola capiente, unisci la farina a fontana e al centro aggiungi le uova leggermente sbattute, il limoncello, il lievito, le scorze di agrumi, il burro morbido, lo zucchero e il sale. Lavora tutti gli ingredienti fino a ottenere un impasto omogeneo e consistente.
  2. Formazione degli struffoli: Stendi l’impasto e forma delle fettuccine dello spessore di circa 3 millimetri. Taglia a quadrettini, più saranno piccoli meglio è perchè in cottura cresceranno molto. Non preoccuparti di formare le classiche palline perchè grazie al lievito si formeranno da sole.
  3. Frittura degli struffoli: In una pentola capiente, fai sciogliere 500g di strutto. Friggi gli struffoli fino a quando saranno dorati uniformemente. Scolali e adagiali su carta assorbente. Se preferite, potete utilizzare dell’olio di semi per fritture.
  4. Bagno nel miele: In un’altra pentola, versate il miele, le scorze di agrumi, il limoncello e lo zucchero. scalda a fuoco basso fino a quando diventa liquido. Aggiungi gli struffoli fritti e mescola delicatamente fino a coprirli completamente con il miele.
  5. Decorazione degli struffoli: Disponi gli struffoli su un piatto grande o un vassoio creando una forma a ciambella o a montagnetta. Decora con la frutta candita a pezzetti.

    Lascia raffreddare gli struffoli completamente affinché il miele si solidifichi leggermente. Poi, sono pronti per essere gustati e condivisi durante le festività!

Varianti e Creatività: Moda Contemporanea degli Struffoli

Oltre alla ricetta tradizionale, esplora varianti moderne degli struffoli. Dalle aggiunte di scorze d’agrumi per un tocco fresco alle presentazioni creative a forma di alberelli natalizi, lasciati ispirare per una reinterpretazione unica di questo classico dolce.

Condividi la Tua Versione degli Struffoli

Hai una ricetta personale o una tradizione speciale legata agli struffoli? Condividi le tue varianti preferite e le storie legate a questo dolce nei commenti!

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Post precedente Prossimo post