Gyoza colorati

17 Aprile 2023admin
GYOZA COLORATI

Se cercate la ricetta perfetta per dei gyoza colorati, siete nel posto giusto. Si preparano in poco tempo, l’impasto è semplicissimo da lavorare e il ripieno vegetariano. Per colorarli ho utilizzato la carota viola, che dona all’impasto un retrogusto dolce che si sposa benissimo con la salsa di soia.

Ingredienti per l’impasto dei gyoza colorati (dosi per 2 porzioni):

  • 200g di farina 00
  • 108g di acqua

Ingredienti per il ripieno:

  • 1 carota viola
  • 2 zucchine piccole (o 1 grande)
  • altre verdure a piacere (per esempio funghi)
  • salsa di soia
  • zucchero
  • salsa piccante

Preparazione:

Frullate 100g di acqua con due pezzi di carota viola, questo servirà per colorare l’acqua; una volta frullato tutto, filtrate il liquido ottenuto e pesatelo di nuovo in modo da ottenerne 100g. Se non raggiungete i 100g, aggiungete acqua fino al raggiungimento.

Se desiderate ottenere dei gyoza non colorati, saltate il passaggio e utilizzate acqua semplice.

Riscaldate l’acqua colorata (che deve essere bollente) e unitela tutta in un colpo alla farina. Impastate bene finché non otterrete un composto liscio e non appiccicoso; attenzione a non bruciarvi! Vi consiglio di usare un’impastatrice o dei guanti. A questo punto, fate riposare l’impasto per circa 30 minuti in modo che si stabilizzi e sia più facile da lavorare senza l’ausilio di ulteriore farina.

Nel mentre, dedicatevi al ripieno. Tritate la carota e la zucchina (potete aiutarvi con un tritatutto); unite un cucchiaio di salsa di soia, salsa piccante a piacere, e mezzo cucchiaino di zucchero.

Non fate riposare l’impasto ma utilizzatelo subito in modo che non rilasci acqua che renderebbe difficile la chiusura dei ravioli. Il ripieno deve rimanere abbastanza secco, se vi sembra troppo umido, passatelo per un paio di minuti in padella senza olio in modo che si asciughi.

Iniziate a stendere l’impasto per ottenere dei dischetti. Come si formano i dischetti della misura perfetta? Vi stupirà, ma lo stampo perfetto è il coperchio del barattolo della Nutella da mezzo kg. Io lo utilizzo come stampo per rendere i miei ravioli tutti uguali e la dimensione è perfetta.

Riempite i dischi con l’impasto e chiudeteli come preferite, se siete alle prime ami, potete chiuderli semplicemente su loro stessi. Attenzione: questo tipo di impasto non si chiude bagnandolo, quindi cercate di lasciare i bordi del disco asciutti. Infine, cuoceteli in padella; io li faccio rosolare con un filo d’olio sul fondo per circa 3 minuti a fuoco alto; poi aggiungo mezzo bicchiere d’acqua e copro subito con un coperchio e faccio cuocere per 8 minuti circa a fuoco medio.

Se l’acqua si asciuga ma i ravioli hanno bisogno di qualche minuto in più di cottura, aggiungete un altro filo d’acqua. In alternativa, potete cuocerli in una vaporiera per 10/15 minuti.

Infine, li servo con salsa di soia, salsa piccante e una spolverata di semi di sesamo.

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Post precedente Prossimo post