Fiori ripieni di robiola al pistacchio e acciughe

fiori ripieni

Per gli amanti della cucina sicuramente il mazzo dei fiori che preferiscono ricevere è quello di zucchine, e io non posso che dargli ragione!.
Delicati al tatto e al sapore, ma il loro colore è stupendo e porta con se il sole primaverile.

La loro versione più famosa e apprezzata è quella farcita e poi fritta ma, avete mai provato a cuocerli in forno? Sono deliziosi e senza ombra di dubbio più leggeri.

A renderli appetitosi ci pensa il ripieno cremoso di robiola, impreziosito da pistacchi tostati e tritati e la parte salina verrà data da quel pezzetto di acciuga che si andrà a nascondere in mezzo alla farcia.

Un consiglio che vi posso dare è quello di non abbondare con l’acciuga, ne basterà davvero poca per dare quel sentore salino e di mare e per non andare a coprire il sapore del pistacchio.

Se siete convinti di questa accoppiata di sapori, che aspettate? Fatevi regalare un bel mazzo di fiori di zucchina!
Non saranno solo un regalo a voi, ma anche per voi e gli altri che potranno gustarsi questa delizia.

Fiori ripieni di robiola al pistacchio e acciughe

Recipe by Lisa CorsoniCourse: Secondi PiattiDifficulty: Facile
Quantità

4

Persone
Preparazione

10

minutes
Cottura

20

minutes

Ingredients

  • 200g di Robiola

  • 35g di pistacchi tostati

  • 8 fiori di zucchina

  • 4 foglie di menta fresca

  • 3 filetti di acciuga sott’olio

  • 1 filo di olio d’oliva

  • Pepe q.b.

  • Sale q.b.

Directions

  • Preriscaldate il forno a 180° C.
  • Iniziate la ricetta partendo dalla farcia dei fiori delle zucchine andando ad ammorbidire la robiola con l’aiuto di un cucchiaio, e se serve un filo di acqua o di olio, aggiungendo successivamente i pistacchi tritati e la menta sminuzzata. Salate, pepate e tenete da parte.
  • Procedete lavando i fiori di zucchina e privandoli del loro pistillo interno, asciugateli delicatamente con carta assorbente e iniziate a farcirli.
    Riempite i fiori andando a mettere sul fondo del fiore 1 o 2 cucchiaini di robiola, dipende dalla grandezza del fiore, un pezzetto del filetto di acciuga che servirà a dare sapidità, e ulteriore robiola.
  • Chiudete poi il fiore arrotolando le estremità e disponeteli su un vassoio da forno rivestito di carta forno.
    Ultimate con un filo di olio e infornate a 180° C per 20 minuti.
  • Sfornate e servite caldi.

Articolo a cura di Lisa corsoni
Segui Cook Lab per altre ricette

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *