Ricette

Cous Cous pomodoro e mozzarella: la ricetta perfetta per l’estate

cous cous pomodoro

Per la rubrica su cosa mangiare in spiaggia, oggi parleremo di cous cous pomodoro e mozzarella. 

Il cous cous, a differenza di quanto si possa pensare, è un alimento italiano, originario della Sicilia e della Sardegna. 
E’ un alimento perfetto anche per chi è a dieta, infatti ha un forte potere saziante. Generalmente sul mercato si trova precotto a vapore ed essiccato, quindi basta idratarlo per avere un ottimo piatto. Il tempo di preparazione è di circa 5 minuti, perfetto quindi per quei giorni in cui il tempo scarseggia. 

Oggi vediamo una variante super mediterranea: il cous cous pomodoro e mozzarella, che io chiamo “alla mediterranea” perché presenta tutti gli elementi che a noi sono super familiari. 

Vediamo subito gli ingredienti:

  • 200g di cous cous
  • 100g di pomodori (qualità a piacere)
  • 2/3 foglie di basilico
  • 100g di mozzarella
  • 80g di olive denocciolate

Preparazione

Fate bollire dell’acqua, aggiungete un cucchiaino di sale abbondante e versatela in un recipiente con il cous cous.
L’acqua deve superare di due dita il cous cous, coprite accuratamente e lasciate riposare per 15 minuti. 

Attraverso questa operazione andrete a reidratare il cous cous, non scegliete un contenitore troppo piccolo perchè triplicherà il suo volume. 

Nel mentre tagliate a pezzi il pomodoro e la mozzarella, unite le olive e il basilico fresco e condite con olio, sale ed un pizzico di pepe a piacere.

Se lo desiderate potete aggiungere dell’aglio o della cipolla fresca. 

Una volta passati 15 minuti, il cous cous avrà assorbito l’acqua; unite tutti gli altri ingredienti e se necessario, aggiustate di sale e di olio.

Ecco pronto il nostro cous cous da mangiare fresco in spiaggia!
Potete trasportarlo all’interno di un barattolo ermetico in vetro, così da evitare il consumo di plastica. 


5 idee light per cucinare il petto di pollo

Cantucci light


Seguimi su Instagram 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *