Cabo da Roca

Cabo da Roca: un viaggio ai confini del mondo

Immaginate un faro, una scogliera e le onde che vi si infrangono: questo è Cabo da Roca.

Considerata per molti anni il luogo in cui finiva il mondo, Cabo da Roca è attualmente una delle località più amate dai turisti che si recano a Lisbona.

Qui…dove la terra finisce e inizia il mare

Queste sono le parole incise sul monumento a pochi centimetri dalla grande scogliera.

Cabo da Roca

Il popolo europeo credeva che quello fosse davvero il confine del mondo.
Nonostante oggi sappiamo che non sia così, questo luogo mantiene un’aria mistica e incredibilmente affascinante.

Si tratta di una piccolissima località, considerata il punto più occidentale d’Europa, nella quale sorgono solo un negozio di souvenir, un bar e un faro. Attorno a voi, il cielo e il mare, il rumore delle onde che si infrangono sulle scogliere e il vento che soffia forte, come a dimostrare la sua potenza.

Cabo da Roca

Attualmente, Cabo da Roca è meta frequente dei tour organizzati che fanno visita a Sintra e Cascais, ma non risulta mai eccessivamente affollata.

Come arrivare a Cabo da Roca:

  • Con una macchina a noleggio (in loco c’è abbondante parcheggio gratuito);
  • con uno dei tour che vi farà vedere Sintra, Cascais e Cabo da Roca, opzione che ho scelto io, ve ne parlo qui;
  • con un autobus che parte da Sintra e impiega circa 40 minuti per arrivare alla meta;
  • con un taxi al prezzo di circa 30 euro da Cascais.

Avvertenze e curiosit?

La “moda del selfie più bello” spinge molti turisti ad oltrepassare le recinzioni ed esporsi a notevoli pericoli. Anche se vi sembra di essere al sicuro, a Cabo da Roca soffia un vento molto forte che potrebbe farvi perdere l’equilibrio. Non oltrepassate mai le recinzioni!!

Al negozio di souvenir proprio davanti la scogliera, potrete acquistare un bellissimo certificato che attesta la vostra presenza nel punto più occidentale d’Europa. Un bellissimo e insolito souvenir.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *