Apple Pie

25 Marzo 2023admin
apple pie

Nel 1902 il New York Times definisce la Apple Pie “iconica”; è l’inizio dell’identificazione del popolo americano con questa meravigliosa torta, tanto da dare origine a un detto che recita «As american as an Apple Pie».

Oggi tralasciamo qualsiasi rivisitazione e restiamo nelle origini: ecco la Apple Pie nella sua ricetta americana

Ingredienti della apple pie:

  • 2 rotoli di pasta brisè
  • 6/7 mele
  • 200g di zucchero di canna
  • 100g di zucchero bianco
  • 1 cucchiaino di cannella
  • 35g di farina 00
  • 1 uovo per spennellare

Iniziate sbucciando le mele e tagliandole a fettine più o meno spesse (dipende dal vostro gusto). Mettetele in padella con lo zucchero bianco, lo zucchero di canna, la cannella e la farina. Mescolate tutto e lasciate cuocere a fuoco medio/basso per 20 minuti circa.
Quando le girate, prestate attenzione a non rompere le fette.

Trascorsi i 20 minuti, trasferite il composto in una teglia e lasciate riposare tutto finchè non sarà completamente freddo.

A questo punto, srotolate il primo rotolo di pasta brisè, versate il composto di mele all’interno e formate una “cupola” tipica della torta di mele.
Ricoprite con un altro rotolo di pasta brisè e chiudete i bordi arrotolandoli.

Spennellate tutta la superficie con un tuorlo d’uovo e praticate quattro tagli come nel video. Questi, oltre a dare il classico aspetto della Apple Pie, aiuteranno il vapore a fuoriuscire ed eviteranno rotture della pasta brisè.

Cuocete in forno a 180 gradi per 30 minuti circa, controllate sempre la cottura della sfoglia.

Servite tiepido o freddo, con una pallina di gelato alla vaniglia o, in alternativa, con della panna.

Scopri altre ricette con le mele

GUARDA IL REEL DELLA RICETTA

1 Comments

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Post precedente Prossimo post